Associazione Claudio Bonazzi

VINCITORE DEL "PREMIO NAZIONALE DELLA GENTILEZZA"

12/11/2016

Il 12 Novembre verrà conferito alla nostra Associazione il prestigioso Premio Nazionale della Gentilezza dalle mani del Presidente del Movimento Italiano per la Gentilezza Giorgio Aiassa.
La nostra Associazione è molto onorata per il fatto che il Movimento Italiano per la Gentilezza abbia scelto noi e l’Associazione degli Amici delle Piccole Figlie per il conferimento di questo prestigioso riconoscimento.
Siamo fermamente convinti che la “Gentilezza” sia un valore di per sé è facile da intendere. Potremmo dire che essa apre tutte le porte, che abbatte le barriere, che parla il linguaggio del sorriso.
Condividiamo concretamente e cerchiamo nel nostro agire di rispettare i valori indicati dal Movimento della Gentilezza che sottintendono: la gentilezza.
- Attenzione e disponibilità verso il prossimo, in un giusto bilanciamento tra il mio interesse e quello degli altri,
- Adesione e osservanza delle leggi e delle regole che vigono nella comunità in cui viviamo per una più armonica convivenza,
- Attaccamento e difesa della famiglia come cellula fondante della società,
- Impegno e attivismo nella vita quotidiana, come forma di collaborazione anche con le istituzioni per il benessere di tutti,
- Fiducia e progettazione del futuro,
- Equilibrio tra i nostri sentimenti e la ragione, che vanno coltivati entrambi,
- Apertura del cuore e della mente verso gli altri, come singoli e come gruppi, perché dal confronto possa nascere rispetto e arricchimento reciproco,
- Amore e divulgazione della cultura in tutte le sue branche come bene imprescindibile per tutti,
- Conoscenza e rispetto per le tradizioni della nostra civiltà,
- Amore e rispetto per la natura e il mondo nella sua bellezza.
Quindi il fatto che il Movimento Italiano per la Gentilezza ha valutato che la nostra azione sia in linea con i loro principi ci onora e ci gratifica.